MAPPA METEO RECAPITI UTILI MERCATINO FOTO CODICE FISCALE PAGINE RADIO GALATRO IERI E OGGI FIRME
Maropati: l'Amministrazione liquida
piscina e fondazione Seminara


Cosa accadrebbe a Parigi al sindaco e all’amministrazione comunale se si trovassero, un giorno, ad aver distrutto i Campi Elisi e abbattuto la Tour Eiffel e l’Arco di trionfo; o se a Londra lo stesso raptus delendi li avesse indotti a cancellare Hyde Park e ad abbattere la Torre con l’orologio e Trafalgar Square? Sicuramente e senza ombra di dubbio sarebbero linciati dai concittadini inferociti.

Nella vicina Maropati, invece, nessuno (che se ne sappia) si ribella di fronte a due misfatti dell’amministrazione comunale e del sindaco in carica: la chiusura della piscina comunale e la liquidazione, di fatto, della fondazione nata per promuovere la conoscenza dell’opera di Fortunato Seminara, tra i maggiori scrittori del Novecento italiano e, nel campo della letteratura meridionalista, tra i pochissimi a poter stare accanto a Corrado Alvaro.

La vicenda ha dell’incredibile: un’amministrazione ed un sindaco che sembra abbiano ricevuto quale mandato preciso la distruzione delle due (forse uniche) cose da cui la cittadina affidata alle loro cure (si fa per dire) poteva trarre vanto. Quel che più sconcerta è di trovarsi di fronte ad un rarissimo, forse unico, caso di inettitudine totale, conclamata, addirittura iperbolica, caso che, in assenza di atti volontari (le dimissioni), dovrebbe far scattare la proposta di commissariamento da parte del Prefetto, perché non è possibile che un amministratore (anche senza dolo e in modo preterintenzionale) distrugga gli atout più importanti della cittadina di cui si trova alla guida perché volontariamente vi si è candidato.

L’autorità governativa, di fronte a tanto scempio, dovrebbe intervenire come fa di solito con le calamità naturali, dal momento che non cambia nulla se una calamità è naturale o prodotta dall’irresponsabilità / incapacità degli uomini. In entrambi i casi si comincia col coniugare il verbo RIMUOVERE: tanto le macerie quanto gli irresponsabili ed incapaci.

Nelle foto: in alto lo scrittore Fortunato Seminara, in basso la piscina comunale di Maropati.


INDIETRO









Google
internet
galatroterme.it
Copyright @ Associazione Culturale del Metramo 1999 -